5 semplici consigli per migliorare l'alimentazione

     Il mangiare sano, ormai, è uno degli argomenti più discussi nella nostra società. L'ossessione per il cibo è ovunque: basta aprire qualunque rete sociale. Il rito di consumare il cibo e provarne il piacere è diventato uno degli strumenti per affermarsi e promuoversi. Metto le storie con l'insalata verde? Sono forte e salutare. Carico una foto della cena al McDonald's? Non me ne frega niente delle vostre regole, mangio ciò ciò che voglio. Pubblico una foto della pizza di sabato sera con gli hashtag "#nelweekendsipuò"? So che il cibo sia il mio nemico, e mi concedo raramente questo "peccato di gola", ma sappiate che nella vita di ogni giorno non sono così. Che pazzia però!

     Ma la maggiore confusione arriva nel momento in cui una persone decide di correggere la sua alimentazione. Okay, le regole d'ora le so: 2 litri d'acqua, tante verdure, ma... qual è la dieta perfetta per me in questo mondo dove di diete ce ne sono centinaia?

     Anch'io, come tante, mi sono sentita assorbita da questa gara per essere sani ma senza l'arrivo graduale ai disturbi alimentari. E oggi vi parlo di 5 cose che ho capito in questo percorso.

STEP BY STEP

Si può facilmente rovinare la base instabile del tuo nuovo piano alimentare con qualunque informazione, che ti spinge a fare ciò che non fa per te. Bere 2 litri d'acqua, mangiare soli proteine e verdure, rinunciare totalmente ai dolci... tutto ciò funziona, ma non per tutti e non per sempre. Sii buono verso te stesso e non sottovalutare l'effetto dei piccoli passi. Bevi 5 tazze di caffe al giorno? Riducili a 2. Non ce la fai senza i dolci? Basta ridurne la quantità giornaliera, ma non eliminarli totalmente. Ascolta il tuo organismo e dagli il tempo - ti ringrazierà, e i risultati saranno più duraturi, anche se lenti. Fai meno attenzione a ciò che vedi su Instagram - più a quello che ti dice il tuo corpo.

TROVA QUELLO CHE TI PIACE

Se dietologi dicono che, diciamo, broccoli fanno bene, ma non riesci nemmeno a guardarli senza provare il disgusto, allora non mangiarli. Facile. Trova invece un corrispettivo nello stesso gruppo di prodotto che ti piace. Nessuno può dirti cosa ti va bene e cosa no. Bisogna affidarsi solo ed esclusivamente ai tuoi gusti. Guardare nei piatti degli altri non ti porterà nulla di buono, anche se è il piatto del dietologo. Sperimenta, prova, cerca - questo è il segreto dei cibi buono e di una dieta duratura. 

ELIMINA GLI ALIMENTI INDUSTRIALI

Questa regola è facile e universale - diminuire la quantità degli alimenti nel frigorifero, nella lavorazione dei quali partecipava un essere umano. Di solito, questi alimenti contengono troppo zucchero, sale e grasso, e sono meno salutari che i loro "fratelli" non lavorati industrialmente.

CUCINA A CASA

Cucinare a casa ha 2 vantaggi principali: meno calorie (e maggiori valori nutrizionali) e gli ingredienti, che puoi scegliere stesso tu. Biscotti che farai a casa saranno ben diverso da quelli comprati al supermercato. Meno zuccheri, più amore e divertimento nei preparativi.

ATTENZIONE ALLO STILE DI VITA

Come ben sappiamo, problemi con il peso non è solo il risultato dell'alimentazione. Uno stile di vita corretto, che comprende anche  6-7 ore di sonno (al buio), attività fisica quotidiana (almeno minima), assenza di stress forte e costante (e/o capacità di affrontarlo), relazioni affettuose con i propri cari, pace emotiva. Tutto l'importante sta nei dettagli che, a volte, non notiamo. Ma sono proprio loro a determinare il successo.

Seguimi su: INSTAGRAM | TELEGRAM

foto credit: @_rydkovskaya_eka