6 lezioni da imparare da Daenerys Targaryen

I will answer injustice with justice.

 - Daenerys Targaryen

(Attenzione: il post contiene gli spoiler)

Game of Thrones ormai si è trasformato da una serie TV originale ad uno stile di vita. La fama di questa serie è salita alle stelle in tempi brevi: i fan attendono impazientemente l'uscita dei nuovi episodi, il mercato sta commercializzando GOT per vendere sempre più prodotti, e molti ormai leggono tra le righe dello script una filosofia di vita da seguire. Indubbiamente, una dei personaggi che più sta a cuore a tutti i fan è Daenerys Targaryen, interpretata da bellissima Emilia Clarke, una attrice britannica con una carisma che colpisce tutti. Daenerys, è una dei personaggi più forti della serie, col carattere invincibile. All'inizio la vediamo come una timida sorella di Viserys, venduta in un matrimonio organizzato, ma ben presto diventa una leader e una dei pretendenti più forti per il trono dei sette regni. Ma come l'ha fatto? Cosa possiamo, e dobbiamo, imparare noi, i comuni mortali dalla Daenerys, Nata dalla Tempesta, Madre dei Draghi e Distruttrice di catene?

NON FERMARTI MAI PERSEGUENDO I TUOI SOGNI

Daenerys ne ha passate tante perseguendo i propri sogni: la morte del suo figlio non nato, l'uccisione del suo marito, multipli tentativi di ucciderla - tuttavia non si è mai smentita nelle sue convinzioni. Infatti, crede così tanto nelle sue visioni che dà vita ad una specie che credevano fosse estinta. 

Probabilmente, il tuo sogno non è conquistare il trono delle spade, ma ciò non significa che il tuo obiettivo non vale la pena di essere seguito e raggiunto. Cerca solo di non uccidere troppi nemici sulla strada verso il successo. 

NON PERMETTERE A NESSUNO PREPOTERE SU DI TE

Il fratello abusivo, il marito selvaggio... Daenerys ha avuto a che fare con tante persone nella sua vita, soprattutto i maschi, che cercavano di prepotere su di lei. E infine, nonostante le sofferenze, li fa pentirsene.

Ci sono tantissime donne oggigiorno che accettano il comportamento abusivo, a questo punto dobbiamo prendere l'esempio di Daenerys. Ha il pieno controllo sul suo dominio e sul suo corpo; chiunque la minaccia, rischia la vita. Magari, non dobbiamo essere così crudeli, ma il messaggio lanciato dalla Madre dei draghi è universale per tutte le donne.

SCEGLI LE TUE BATTAGLIE

Mentre lei combatte per ciò in cui crede, Daenerys non diffonde la sua attenzione su tutti i suoi nemici. Infatti, non perde tempo nelle battaglie inutili - dà attenzione solo a quelle importanti. Sa le regole del gioco, si fa rispettare e non passa per una regina pazza e aggressiva. 

Ci insegna che non tutto che succede nelle nostre vite merita la nostra attenzione e/o la reazione, certe cose meglio lasciarli stare, non perdere tempo ed energie sui problemi inutili e reagire solo nel caso il problema ne vale davvero la pena.

NON AVERE PAURA DI 'SPORCARTI' UN PO'

Ciò non significa che dobbiamo mangiare il cuore di cavallo d'ora in poi, ma la lezione di Dany è ben chiara: per ottenere ciò che vuoi, certe volte dobbiamo sporcare le mani, passare per le difficoltà e momenti spiacevoli, fastidiosi. Lei accetta i momenti così, e grazie ad essi diventa sempre più forte. E vince.

GUIDA ISPIRANDO, NON INTIMIDENDO

Qualunque persona può guidare un esercito ispirando la paura e occorrendo alla violenza. Daenerys invece giuda con la classe e la saggezza. Il suo popolo la rispetta, ed è pronto a morire per lei. 

Non abbiamo l'esercito degli Immacolati da guidare, ma molti di noi lottano per diventare bravi in qualcosa, che sia a casa o al lavoro. Seminare la paura - è una strada facile, ma chi ci rispetta sarà più capace di seguirci, aiutarci o, figurativamente parlando, 'morire' per noi. 

ACCETTA LA TUA DIVERSITA'

Daenerys sa di essere diversa e ne ha fatto una forza. L'ultima di Targaryen (almeno lo era fino all'ultima stagione), ha la forza di guidare il mondo contro gli uomini violenti. Con i cappelli color argento, pelle bianca e la visione particolare sulla schiavitù, lei di certo sa come attrarre le persone.

Nel mondo dove uno copia l'altro, essere 'diversi' è una vera e propria ribellione che inevitabilmente ti possa portare ad un straordinario successo. Oggigiorno, un po' di originalità può svoltare la tua vita o la tua carriera. Sempre di più mi rendo conto che l'unicità - è la qualità più forte ed importante che uno possa avere.