Do's & Dont's: Rome

Di Roma si può parlare eternamente. Questo non è il primo, e di sicuro non è l'ultimo post che dedico a questa città, cui bellezza lascia senza parole turisti di tutto il mondo. Se state pianificando un viaggio nella capitale italiana, probabilmente vi siete confusi nella quantità dei post o suggerimenti che esistono su internet oggigiorno. Io tuttavia ho deciso di condividere con voi la mia lista delle cose da (non) fare a Roma. Le stradine strette, gelato artigianale, tranquillità e colori - sono solo alcune cose che può offrire Roma. Ogni volta che vengo qui, come se fosse la prima volta, è come se viaggiassi dall'epoca di Roma antica a quella moderna, piena delle cose da scoprire. Seguire questa lista o affidarvi alla vostra intuizione - la scelta sta a voi, ma cercherò di darvi i migliori suggerimenti per farvi provare lo spirito della città eterna al massimo.

DO'S

  • Passeggiare a piedi. Roma è indubbiamente una città enorme, ma il centro storico può essere tranquillamente girato a piedi.
  • Fregarsene della dieta. Se vi siete trovati a Roma, sarebbe un vero e proprio peccato non assaggiare il gelato artigianale, pasta o pizza. E non dimenticatevi di un bel calice di vino.
  • Spedire una cartolina con le poste Vaticane, che è considerata una delle migliori e precise nel mondo.
  • Pranzare fuori in un ristorantino in zona Trastevere e sentirsi protagonista di un film vecchio italiano.
  • Praticare slow living. Nel mondo di oggi siamo troppo caotici, ma a Roma il tempo si ferma. Godete lentamente i momenti trascorsi lì.
  • Affittare una Vespa. Perché quando ci si pensa di Roma, ci si immagina una bella vespa rossa o bianca che gira per le stradine della città. Realizzate i vostri sogni!
  • Mangiare la pizza in una pizzeria apparentemente napoletana. E' la migliore. 
  • Buttare una moneta nella fontana di Trevi. Le tradizioni vanno rispettate, anche perché i soldi ricavati dal fondo della fontana vanno in beneficenza.
  • Sorridere. La vita è bella!

DONT'S

  • Non dimenticare di prenotare i biglietti per musei online. Se no, rischiate di trascorrere più tempo in fila che dentro al museo. Sopratutto se andate d'estate o nel weekend!
  • Non rispettare la tradizione del prendere una pietra dal Colosseo. Ogni anno portano le tonnellate delle pietre dentro a questo monumento in modo tale che i turisti li prendano come i souvenir da Roma.
  • Non vestirsi troppo apertamente se avete intenzione di visitare le chiese. La regola è: le spalle e le ginocchia devono essere coperte.
  • Non fare foto con i "gladiatori" fuori ai monumenti principali. O, se già volete tanto farne una, allora prima di tutto chiedere il prezzo della foto.
  • Non mangiare nei locali troppo vicini alle attrazioni principali. Consultate Tripadvisor prima di partire per trovare i ristoranti buoni, convenienti e "non-turistici".
  • Non prendere un tour per Roma, ma perdersi, esplorarla da soli. E' molto più bello se volete vivere lo spirito di questa città.