ON THE GO

DRESS ZARA | WATCH DANIEL WELLINGTON | MAKEUP BY ME | NECKLACE PILGRIM | BRACELET PANDORA

Non capivo mai perché le persone si vestono a seconda della stagione, non a seconda del tempo. Perché ci si indossa i colori scuri quando fa freddo e quando fa caldo, invece, si cerca di mostrare al mondo quello che, magari, si dovrebbe tenere al nascosto. In ogni caso, il mese del calendario non è stato mai per me un'indicazione su come vestirmi. Nel momento in cui esce un po' di sole, e il termometro mostra più di 10 gradi fuori, metto il vestito, anche quello più colorato, e via.

Negli ultimi mesi, invece, ho iniziato a provare una certa attrazione verso le gonne maxi. Mi fanno sentire particolarmente "fuori dal comune", o meglio, "fiori da questa epoca" - sensazione meravigliosa. E seppure non sono una amante di stile vintage, certe volte sento i bisogno di ritornare al passato. Come si dice in Russia, "tutto nuovo è il vecchio ben dimenticato."

 

Durante la passeggiata con Lucilla (con la quale abbiamo già scoperto i giardini della Vila Floridiana quest'estate) ,in una di quelle poche giornate solari, l'atmosfera predisponeva proprio a questo: una gonna che vola nel vento, un rossetto rosso che sta bene a tutto, e le belle strade antiche di Napoli. E chi ha detto che l'inverno debba essere necessariamente grigio e noioso?

Altri abiti da donna li troverete qui.